In due parole...

Come Domenico vogliamo manifestare e proclamare con la nostra vita e la nostra parola, la misericordia di Dio, la liberazione e la riconciliazione di tutti gli uomini in Gesù Cristo.

Login

Home » Predicazione » È tempo di rallentare!
A+ R A-

È tempo di rallentare! 

Capita spesso, quando si chiede a qualcuno come sta, di sentirsi rispondere: “Bene … ma sempre di corsa!” In certi giorni le ore per portare a termine tutto sembrano proprio non bastare: il tempo è tiranno!

Se sapessi disegnare bene raffigurerei questa situazione in cui tutti noi più o meno ci troviamo immersi  con un piccolo uomo rincorso e quasi schiacciato da un grande e minaccioso orologio!

È proprio strano e paradossale: la tecnologia (internet, cellulari, elettrodomestici sempre più sofisticati…) dovrebbero farci risparmiare tantissimi minuti, eppure …. non sembra proprio essere così: lo stress, conseguenza di ritmi di vita frenetici, è stato dichiarato dall’Organizzazione mondiale della sanità, già alla fine del secolo scorso, un’epidemia mondiale.

Ho scoperto solo recentemente che, come risposta a questo stile, chiamato fast life, si sta diffondendo una “cultura della lentezza”: ci sono dei libri (ad esempio La dolce indifferenza dell’attimo, Elogio della lentezza di Wikström Owe), siti web, ed anche una giornata mondiale della lentezza, giunta ormai alla sesta edizione. E forse a qualcuno sarà capitato di sentir parlare di slow food!

Ci vengono addirittura donate perle di saggezza quotidiana, i primi 14 comandamenti, per trovare la velocità giusta nella vita. Uno di questi così recita: “Smettiamo di continuare a ripetere:"non ho tempo". Il continuare a farlo non ci farà certo sembrare più importanti”.

Tutti consigli utili, a volte anche un po’ divertenti, ma la vera saggezza la ritrovo nella Bibbia, in quel bellissimo brano di Qoelet in cui ci viene ricordato che “Per ogni cosa c’è il suo momento, il suo tempo per ogni faccenda sotto il cielo. C’è un tempo per nascere e un tempo per morire. ….. Un tempo per demolire e un tempo per costruire. Un tempo per piangere e un tempo per ridere, un tempo per gemere e un tempo per ballare” (Qo 3).

Se nella nostra vita quotidiana ci sono tempi per correre ed affaccendarsi, ce ne saranno sicuramente altri per fermarsi, concentrarsi e guardare dentro di noi. Tempi per non perdere il senso di ciò che stiamo vivendo, e per riscoprire una Presenza che ci invita: “Fermatevi e sappiate che sono Dio!”-(Salmo 46).

A noi,in questo tempo di Avvento, l’impegno di saperli ritrovare e la grazia di poterli gustare!


sr Enrica

  temps-d-escargot-451x300

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.