In due parole...

Come Domenico vogliamo manifestare e proclamare con la nostra vita e la nostra parola, la misericordia di Dio, la liberazione e la riconciliazione di tutti gli uomini in Gesù Cristo.

Login

Home » Predicazione » Terza Domenica di Quaresima
A+ R A-

Le ali nel vicolo

 

 


I piedi presi nel lacciotordo-al-laccio

il laccio del cacciatore

del "ruggente" che vaga

cercando chi divorare...

"Non sono" è il suo nome.

Crolla una torre

piomba il giudizio

è sottile mormorare

ma non vedono il laccio

stretto ai loro piedi

che trattiene i passi

e nega la libertà

nega il frutto

nega la conversione

al riparo dal rimorso

mentre il ramo giovane

si buca nel vicolo cieco

e finisce agli arresti

al posto suo.

Periranno anche loro?

Tutti.

Allo stesso modo.

Taglia il laccio, Signore,

non l'albero verde

ancora sterile

ma non per colpa sua.

Taglia il laccio e saremo salvi.

Taglia il laccio e ritroveremo il legame.

Con Te

Con "Io sono"

Tu solo sei.

E noi in Te

allo stesso modo.

Tutti.

 

Sr Ginevra Maria

Sr Ginevra Maria

Sr Ginevra Maria

Credo che il cammino che va dal dare al donare passi per il crocicchio dell'accogliere.

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.