In due parole...

Come Domenico vogliamo manifestare e proclamare con la nostra vita e la nostra parola, la misericordia di Dio, la liberazione e la riconciliazione di tutti gli uomini in Gesù Cristo.

Login

Home » Predicazione » Progetto miniature nelle scuole
A+ R A-

 

Alla (ri)scoperta della “bella scrittura”

Laboratorio di calligrafia e miniatura antiche

PROGETTO EDUCATIVO PER LE SCUOLE ELEMENTARI E MEDIE - ANNO 2013-2014

Obiettivo del progetto

Offrire all'ambiente scolastico una possibilità per i suoi alunni di (ri)scoprire, attraverso l'arte della calligrafia e miniatura antiche, la bellezza della scrittura manuale. Creatività, concentrazione, gusto del dettaglio, gioia dell'applicazione, rilassamento, progressi nella scrittura: sono tutti frutti già ottenuti grazie a questa

attività, anche in ragazzi normalmente vivaci e disattenti, in particolare in chi sostituisce abitualmente la penna con la tastiera, il libro con lo schermo, a scapito di scrittura e lettura.

OK Dominusculus2 017

Destinatari del progetto

Il progetto è impostato principalmente per ragazzi dai 7 ai 12 anni, divisi in gruppi di massimo 20 ragazzi minimo 10. Si contempla la possibilità di adattarne il metodo per altre età, se la scuola lo ritiene opportuno. Per le sue caratteristiche favorevoli allo sviluppo delle abilità sia visive che motorie e costruttive, l'attività è consigliata in particolare per alunni che presentano difficoltà di scrittura o di concentrazione.

Aspetti innovativi

Può sembrare paradossale che un'arte antica presenti aspetti innovativi, eppure è proprio questa l'originalità del laboratorio: il recupero di valori unificanti e strutturanti in un'epoca di crescente disagio visivo-motorio e di concentrazione nel mondo dell'infanzia e della preadolescenza. Attraverso metodi pedagogici tra la didattica, il gioco e l'arte, la motivazione dell'alunno per scoprire una tecnica antica lo aiuta a sormontare difficoltà che in un contesto scolastico quotidiano tendono piuttosto a bloccarlo nell'apprendimento.

Attività previste

docente- Laboratorio di calligrafia e miniatura medievali (storia, tecnica e confezione pratica di una o più pergamene).

- Introduzione alla varietà calligrafica nelle culture (alfabeti del mondo), e possibilità di esecuzione del lavoro in varie lingue, là dove il gruppo di partecipanti presenta una componente multiculturale.

- Attività ludiche legate alla scrittura e alla valorizzazione delle parole.

- Mostra interattiva finale dei lavori, allestita e presentata dagli alunni stessi.

Metodi dell'attività

- Presentazioni multimediali e attività ludiche sulla storia e la tecnica dell'arte della pergamena.

- Esercitazioni pratiche di calligrafia medievale.

- Esercitazione pratiche di miniatura medievale.

- Confezione di una pergamena miniata.

- Attività ludico-didattiche sulla varietà delle scritture nel mondo.

- Attività ludico-educative intorno alla valorizzazione delle parole e della parola.

- Guida all'allestimento di una mostra artistica e manifestazione finale.

Coinvolgimento del corpo docenteprogetto

- Possibilità di interazione per la scelta dei soggetti da copiare, in una linea di valorizzazione dell' interdisciplinarietà.

- Possibilità di interazione con gli insegnanti di ogni alunno per la valutazione dei progressi in corso di attività.

- Possibilità di collaborazione con alcuni docenti per la mostra o manifestazione finale.

Tempi e ritmi

Il progetto va svolto in 24 ore, a ritmo di due ore settimanali (consecutive) per un periodo di tre mesi a scelta dell'Istituto.

 

CONTATTO:

Suor Ginevra Rossi, Suore Domenicane

via San Domenico 8

04022 – FONDI (LT)

Tel: 0771 901692

Cel: 3492254833

 

 

 

Sr Ginevra Maria

Sr Ginevra Maria

Credo che il cammino che va dal dare al donare passi per il crocicchio dell'accogliere.

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.