In due parole...

Come Domenico vogliamo manifestare e proclamare con la nostra vita e la nostra parola, la misericordia di Dio, la liberazione e la riconciliazione di tutti gli uomini in Gesù Cristo.

Prossimi eventi

ti auguro Ti auguro una giornata semplice, fatta di piccole... Leggi tutto..
Ama la verità Ama la verità, mostrati qual sei,
e senza...
Leggi tutto..
Ti auguro di vivere Ti auguro di vivere senza lasciarti comprare dal... Leggi tutto..
Amicizia L'amicizia che ha la sua fonte in Dio non si estingue... Leggi tutto..
Papa Francesco Il futuro lo fai tu, con le tue mani, con il tuo cuore,... Leggi tutto..

Login

Home » Notizie » Bollettino » Lasciati sorprendere
A+ R A-

Lasciati sorprendere

Vota questo articolo
(0 Voti)
 

DSC09791

Per un avvenire diverso …

Così fu proposto a Fondi un primo incontro per aprire le nostre mentalità alla ricchezza dell’interculturalità. Era una prima scoperta del mondo dell’India, in modo più particolare della regione del Peniab: infatti, a Fondi vivono circa 3000 indiani, la maggior parte di loro provengono da questa regione e sono sikh.

L’associazione “insieme immigrati in Italia”, composta da una maggioranza di stranieri si mettono alla loro disposizione per organizzare i corsi d’italiano, aiutarli e facilitare la loro inserzione.

Il direttore del Parco naturale poi, professore d’antropologia culturale e di filosofia e religioni dell’India ci ha fatto scoprire la bellezza dell’induismo che riguarda 80% della popolazione di questo immense paese di più di un miliardo di abitanti. Per rispetto per le persone presenti, non ha parlato del sikhismo, sottolineando solo che i sikh sono monoteisti, hanno abolito le caste, hanno ridato alla donna il suo giusto posto e hanno un gran senso dell’ospitalità e della condivisione.

Infatti il figlio del responsabile della comunità Sikh a Fondi ha accettato di condividere con noi le sue difficoltà ad adattarsi al suo arrivo a Fondi a 33 anni e le domande riguardo alla loro religione e alle loro tradizioni.

Sr Joëlle


 
Ultima modifica il Lunedì, 22 Giugno 2015 16:34

Ultimi da Sr Joelle Marie

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.