In due parole...

Come Domenico vogliamo manifestare e proclamare con la nostra vita e la nostra parola, la misericordia di Dio, la liberazione e la riconciliazione di tutti gli uomini in Gesù Cristo.

Prossimi eventi

Dal deserto al giardino Per vivere insieme la quaresima dalle15.30 alle 17.30   Sabato... Leggi tutto..
L'uomo cerca l'uomo Incontri con suor M. Elena Francesca Ascoli o.p. mercoledì... Leggi tutto..

Login

Home » Predicazione » Icona itinerante
A+ R A-
Inizialmente fu proposto ad alcuni amici che frequentano Ganghereto, di portare durante il mese di Maggio l"Icona Itinerante"nelle famiglie e recitare insieme il S. Rosario. In seguito è stato proposto di portarla agli ammalati. Inizialmente con tutta onestà ero molto timorosa a bussare alla loro porta per fare insieme un momento di preghiera, ho chiesto a Giorgio, mio marito di accompagnarmi in questa "opera" e questo è stato motivo di gioia per me, poter condividere con lui questi momenti. La trovavo un bella cosa portare Maria agli ammalati è questo mi ha fatto superare ogni timore. Con Maria le porte si aprono.. È stata Lei la protagonista, Lei faceva visita agli ammalati, alle persone anziane, si ferma a con loro, a casa loro. Ad ogni ammalato dicevamo Maria è venuta a visitarla/vi, e questo era motivo di gioia per loro, gioia e consolazione, mi emoziona a vedere i loro occhi in cui leggevi commozione e gratitudine, tutti sono rimasti affascinati dalla bellezza dell'Icona, dallo sguardo di Maria. Pregare insieme il Rosario... Non chiacchiere vane.. Un momento prezioso in cui la voce a momenti era lieve per l'emozione. Esperienza impegnativa, ti chiede di "uscire", di "trovare tempo" per gli altri, ti  fa toccare con mano tante sofferenze, solitudini dell'altro e ritorni a casa un po' più "umano" e magari iniziano a far parte nelle tue preghiere e a volte possono nascere amicizie... Però tutto questo lo compie Maria, l'emozione più grande è portare Maria, donarla... Ma anche l'incontro con questi "poveri", gli sguardi, le parole...

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.