In due parole...

Come Domenico vogliamo manifestare e proclamare con la nostra vita e la nostra parola, la misericordia di Dio, la liberazione e la riconciliazione di tutti gli uomini in Gesù Cristo.

Prossimi eventi


Login

Home » Notizie » Bollettino » Sr Joelle Marie
A+ R A-
Sr Joelle Marie

Sr Joelle Marie

Lasciati sorprendere

Lunedì, 22 Giugno 2015 16:09 Pubblicato in Bollettino
 

DSC09791

Per un avvenire diverso …

Così fu proposto a Fondi un primo incontro per aprire le nostre mentalità alla ricchezza dell’interculturalità. Era una prima scoperta del mondo dell’India, in modo più particolare della regione del Peniab: infatti, a Fondi vivono circa 3000 indiani, la maggior parte di loro provengono da questa regione e sono sikh.

L’associazione “insieme immigrati in Italia”, composta da una maggioranza di stranieri si mettono alla loro disposizione per organizzare i corsi d’italiano, aiutarli e facilitare la loro inserzione.

Il direttore del Parco naturale poi, professore d’antropologia culturale e di filosofia e religioni dell’India ci ha fatto scoprire la bellezza dell’induismo che riguarda 80% della popolazione di questo immense paese di più di un miliardo di abitanti. Per rispetto per le persone presenti, non ha parlato del sikhismo, sottolineando solo che i sikh sono monoteisti, hanno abolito le caste, hanno ridato alla donna il suo giusto posto e hanno un gran senso dell’ospitalità e della condivisione.

Infatti il figlio del responsabile della comunità Sikh a Fondi ha accettato di condividere con noi le sue difficoltà ad adattarsi al suo arrivo a Fondi a 33 anni e le domande riguardo alla loro religione e alle loro tradizioni.

Sr Joëlle


 

50 anni di professione

Sabato, 26 Ottobre 2013 17:43 Pubblicato in Bollettino

Ma come mai questo raduno festoso di suore domenicane a Ganghereto ?

Arrivano dalla Svizzera, da Roma,da Perugia, da Fondi sono presenti anche delle famiglie dalla Francia....

Sono tutti venuti a "giubilare" sia per i cinquant'anni della Provincia Italo-Svizzera che per i cinquant'anni di Professione religiosa di suor M. Nadine, M. Joannes, M. Alexandra.

La festa inizia in chiesa sotto lo sguardo premuroso della Madonna del sorriso, l'Eucaristia è veramente "azione di grazie". Come sottolinea Fra Philippe Taxé o.p. :

"nous ne fêtons pas les 50 ans d'ancienneté dans la boite...mais la fidélité incommensurable de notre Dieu ".

La belleza s'esprime nei canti, in modo particolare le nostre mucisiste, al violino sr. Marie-Agnès e Amélie, alla cetra Federica, alla pianola Marie Didier, sotto la guida di sr. Catherine e sr. Laetitia .

Dopo la preghiera, l'incontro fraterno prosegue con un pranzo festivo, pensato e curato con amore dalle nostre consorelle di Ganghereto, trovino qui il nostro grazie di cuore .

Riviviamo tramite le foto, la festa celebrata a Mortefontaine con le nostre consorelle francesi. Non manca la presentazione dei regali alle nostre "tre giubilanti".

Abbiamo vissuto una giornata di grazia ... Grazie alle nostre giubilanti per la loro fedeltà! Il cammino prosegue insieme!